Questo sito utilizza cookie per consentire la corretta navigazione. Per saperne di più o negare il tuo consenso, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all'uso dei cookie.
  • Atmosfera

    La storia va in scena ogni giorno
  • Paesaggio

    Dove la mano dell'uomo raccoglie il respiro della natura
  • Storia

    Il fascino millenario delle terre di frontiera
  • Tradizione

    Secoli di passione portano all’eccellenza
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
image

Passeggiate tra secoli di Arte e Storia

Itinerari lungo le Terre dai morbidi colori emiliani, tra castelli, pievi e borghi antichi Read More
image

Terre e Acque: itinerari nella natura

Paesaggi e Passaggi da vivere, tra sentieri, boschi e fiumi Read More
image

Sapori preziosi nel cuore dell’Emilia

Il calore e l’ospitalità di queste Terre sono un’esperienza che si vive soprattutto a tavola Read More
image

Percorsi tematici per le scuole

Laboratori e visite guidate per divertirsi e imparare attraverso linguaggi espressivi differenti Read More
image

Etceteralab: servizi, consulenze e corsi

Servizi, consulenze e corsi per aziende e privati Read More
  • 1

Visite guidate alla Pieve di Trebbio 2020

visite guidate alla Pieve di Trebbio

L’Ente Parchi Emilia Centrale, con la collaborazione delle guide di Etcetera propone un ciclo di visite alla scoperta dei segreti custoditi dalla Pieve di Trebbio nello straordinario scenario del Parco dei Sassi di Roccamalatina.

NUOVA MODALITA' DI VISITA:
- la prenotazione è obbligatoria
- la visita guidata sarà fatta solo all'esterno dell'edificio
- posti disponibili 12 per ogni turno di visita
- due turni di visita: 1º turno ore 15,30, 2º turno ore 17,00.

 

La prenotazione è obbligatoria e si effettua ESCLUSIVAMENTE tramite questo LINK

 

DATE
Domenica 21 giugno
Domenica 19 luglio
Domenica 23 agosto
Domenica 20 settembre

PER DETTAGLI E REGISTRAZIONE QUI

Parco Regionale dei Sassi di Roccamalatina
Fotografia di Goethe58

Sulle tracce della Via Romea Nonantolana

Rassegna Via Andante - Sacro Agreste

Questo è il primo itinerario dell'EcoMuseo "ROSSO GRASPA Museo del Vino e della Civiltà Rurale" e conduce al panoramico Monte delle Tre Croci percorrendo parte dell’antico tracciato della Via Romea Nonantolana (www.viaromeanonantolana.org).

Su questo tragitto le dolci colline di Castelvetro si congiungono ai primi declivi del Frignano, attraversando il torrente Guerro tra spettacolari panorami, macchie di vegetazione boscata e i caratteristici calanchi. Nell’affrontare questo percorso all’alba o al tramonto non è raro imbattersi in animali selvatici (lepri, caprioli e altri ungulati).

Si parte dal Caseificio San Silvestro, dove si potranno vedere all'opera i maestri casari impegnati nei gesti antichi della trasformazione del latte, un modo speciale per entrare nella cultura produttiva del territorio e comprendere come nasce uno dei più importanti prodotti della nostra terra: il Parmigiano Reggiano.
A seguire, passeggiata escursionistica guidata. Si percorrerà parte della storica via Romea Nonantolana, la direttrice viaria utilizzata in epoca medievale per gli spostamenti dei mercanti e pellegrini, secondo quanto riportato in un accordo tra il Comune di Modena e quello di Pistoia del 1225. Il percorso si inerpica lungo il torrente Guerro fino a scalare il monte delle Tre Croci, suggestivo luogo da dove si gode un grandioso panorama.

PROGRAMMA domenica 28 APRILE:
8.30-10.00 Visita guidata al Caseificio San Silvestro di Castelvetro con degustazione finale di Parmigiano Reggiano di due diverse stagionature. Visita guidata a cura del Consorzio del Parmigiano Reggiano
10.00-13.00 Passeggiata escursionistica guidata da Morena di Etcetera sulla via Romea Nonantolana fino al monte Tre Croci e al borgo di Denzano

Lunghezza totale del percorso: km 9,2
Dislivello: +303 / -93 mt
Livello medio/facile
Necessaria l'attrezzatura da trekking, zaino, scarponi o scarpe tecniche, acqua, copricapo, mantellina per pioggia.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro e non oltre Venerdì 26 Aprile 2019 o fino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

Costo € 15,00 a persona (gratuito fino a 14 anni)

Info e prenotazioni:
tel. 059 758880 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://bit.ly/viaromeanonantolana
www.visitcastelvetro.it e www.terredicastelli.eu

Rassegna "Via Andante - Turismo Lento"

Rassegna Via Andante

Il progetto Via Andante vuole promuovere maggiormente il territorio di Guiglia, Roccamalatina, Samone e Zocca, attraverso la realizzazione di eventi tematici incentrati su beni storico-culturali, opere d’arte di pregio, sentieri storici e prodotti tipici del territorio.
Uno degli obiettivi cardine è quello di valorizzare e tutelare l’enorme patrimonio storico artistico presente nell’Appennino modenese al fine di farlo riscoprire e rivivere come un tempo.
Per fare ciò, Etcetera e Impresa Koinè - Fattoria Basinelli hanno deciso di creare questa innovativa rassegna.
Il nome Via Andante richiama il concetto di turismo lento, un turismo fatto a piedi, perché solo camminando è possibile ammirare la bellezza di ciò che ci circonda. Attraverso questo particolare tipo di viaggio sarà possibile riassaporare l’essenza dei luoghi ed avere maggiore consapevolezza dell’importanza delle nostre montagne e delle nostre tradizioni.

Vi aspettiamo nelle tre giornate proposte per scoprire insieme ciò che ci circonda con nuovi occhi e nuove sensazioni.

25 Aprile - SACRO AGRESTE

25 Maggio - IL TEATRO DEL GUSTO

22 Giugno - CREA IL TUO PROFUMO DI COLLINA

PER INFORMAZIONI:
Tel. 328 8458574 - 329 8216103
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La rassegna è realizzata grazie al contributo di Ente Parchi Emilia Centrale e Comune di Guiglia. In caso di maltempo l'evento sarà rimandato a data da destinarsi: consigliamo di telefonare per gli aggiornamenti.'

Via Andante - Sacro Agreste

Rassegna Via Andante - Sacro Agreste

Via Andante si presenta nella sua prima passeggiata intitolata al “Sacro agreste”. Un evento itinerante che vuole celebrare e riscoprire la figura del viandante, che con il suo atteggiamento ecosofico scandisce una visione responsabile dell’uomo nei confronti del proprio ruolo nel mondo.

Nella giornata di inaugurazione delle visite guidate alla Pieve di Trebbio che si trova lungo una delle principali vie di pellegrinaggio, la Via Romea Nonantolana, l'evento prevede una cerimonia di investitura in cui sarà consegnato ai partecipanti il tipico attributo del pellegrino, il bordone. I camminatori verranno guidati alla pieve romanica dove assorbiranno il suo simbolismo medievale, reso più vissuto, quasi incarnato, dall'ascolto di un monologo a cura di Koinè teatro, intitolato alla Madonna della Pieve.
Vi si racconta delle similitudini e delle differenze della figura mitizzata della donna, in un sistema che vedeva e viveva in simpatia fra la Terra e le altre forme viventi.

Il Borgo dei Sassi sarà la tappa successiva, scandita da incontri di produttori locali e attori che offriranno ai viandanti i loro prodotti artigianali e i loro testi, viatico o ricordo, da inserire all'interno della bisaccia e delle loro menti.
Il percorso verrà arricchito dalla narrazione della storia del luogo e scopriremo gli aspetti naturalistici del Parco dei Sassi di Roccamalatina.
Vi aspettiamo per le prossime edizioni!

PROGRAMMA
- Ore 15.00. Ritrovo presso il Centro visita “Il Fontanazzo” Via Pieve di Trebbio n. 1287
- Cerimonia di investitura e consegna del bordone
- Visita guidata della Pieve di Trebbio a cura di Etcetera
- Monologo teatrale ‘Madonna della Pieve’ di Koinè
- Passeggiata fino al Borgo dei Sassi
- Merenda all’ AltoForno - Impasti agresti
- Ore 18,30 ritorno al centro visita ‘Il Fontanazzo’

Per la passeggiata fino al Borgo dei Sassi si consigliano scarpe tecniche o da trekking.

PER INFORMAZIONI:
Tel. 328 8458574 - 329 8216103
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'evento è gratuito ed è realizzato con il contributo di Ente Parchi Emilia Centrale

LA RISCOPERTA DEI TESORI DI GUIGLIA

Castello di Guiglia

VISITE GUIDATE AL CASTELLO DI GUIGLIA E APERTURA DEL PUNTO INFORMATIVO TURISTICO

Il 2019 per Etcetera è un anno di grandi novità e risultati. Tra quelli che ci rendono maggiormente orgogliosi spicca la gestione, a partire da questa primavera, delle aperture del Castello di Guiglia. Attraverso visite guidate, eventi e la gestione del Punto Informativo Turistico, che si troverà all’interno del castello stesso, cercheremo di trasmettervi l’amore verso questo territorio. Già dall’estate del 2018, avevamo intrapreso un percorso sperimentale con la Pro Loco di Guiglia, facendo i primi timidi passi per promuovere un Punto Informativo che incentivasse il turismo sul territorio. L’accoglienza positiva e l’entusiasmo ci hanno poi portato verso questa nuova avventura a Guiglia. Luogo definito il “Balcone dell’Emilia” che con un occhio osserva la pianura e con l’altro contempla il paesaggio appenninico. Territorio dei Canossa, Pio, Este e Montecuccoli poi ancora nelle sue numerose frazioni altrettanti numerosi borghi, pievi e oratori.

Sala degli Specchi del Castello di Guiglia

Dal 22 aprile vi aspettiamo al Castello di Guiglia, con un ricco calendario di aperture per farvi scoprire la magia di questo luogo teatro di avvenimenti che hanno segnato la storia del nostro Appennino.

ORARI DI APERTURA
Domenica e festivi: 10:00 - 13:00 e 15:00 - 18:00
Sabati alterni a partire dal 4 Maggio 15:00 - 18:00

In occasione dei fine settimana del 18/19 e 25/26 maggio, 27/28 luglio e 22/22 e 28/29 settembre l’orario di apertura sarà prolungato fino alle 22:00.

INGRESSO GRATUITO

30 marzo: Aperitivo tra i ciliegi in fiore

visita guidata tra i ciliegi

La natura si sa è imprevedibile, la primavera è arrivata e i nostri alberi da frutto si stanno timidamente risvegliando. Per non rischiare di perdere questo momento magico e sfuggevole vi invitiamo a condividere con noi un pomeriggio di Racconti tra i Ciliegi in Fiore. Quella che sembra una frenetica rincorsa verso la fioritura si trasformerà in un momento di contemplazione della Rocca di Vignola, delle campagne, dei ciliegi, della storia e tradizioni che rendono Vignola un luogo unico e speciale. L'evento prevede una visita guidata alla Rocca di Vignola con successiva passeggiata tra le campagne vignolesi con visita presso la Società Agricola Ripa di Sotto, al ritorno concluderemo il pomeriggio con un aperitivo con vino e assaggi offerto da Osteria della Luna.

PROGRAMMA 30 MARZO 2019
- ore 15.00 ritrovo in piazza Contrari di fronte al Punto Informativo Turistico
- ore 15.30 visita guidata alla Rocca di Vignola
- ore 16.30 passeggiata tra i filari di ciliegi in fiore
- ore 17.30 arrivo con visita presso la Società Agricola Ripa di Sotto
- ore 18.30 partenza per il ritorno
- ore 19.30 aperitivo offerto da Osteria della Luna

L'aperitivo comprende un bicchiere di Vino bianco frizzante, un crostino, una crescentina con pesto modenese e Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP, un trancio di Piadina artigianale farcita con Prosciutto di Modena DOP.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
entro Venerdì 29 Marzo alle ore 12.00

Numero minimo di partecipanti 18 persone
IN CASO DI MALTEMPO L'EVENTO SARA' ANNULLATO

Costo a persona: Euro 18,00
Bambini dai 6 ai 15 anni Euro 15,00

PER INFO E PRENOTAZIONI:
Tel. 328 848574 - 329 8216103
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.etceteralab.it

Calendario eventi 2021

Gennaio   2022
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Elenco eventi

Non ci sono eventi futuri

Vuoi prenotare una visita guidata o chiedere un preventivo?

I NOSTRI LABORATORI: imparare divertendosi con la creatività

Vuoi essere sempre informato su tutte le iniziative di Etcetera? Iscriviti alla nostra Newsletter

captcha 
Etcetera

e via andando...

We Always Try to Create a Difference